PANORAMA nasce nel 2016 come pubblicazione edita da DIORAMA editions.
É un’antologia formata da sessanta dialoghi con artisti di base a Milano, che descrive alcune delle personalità che prendono attivamente parte al suo più recente set culturale e suggerisce la rete che tracciano, restituendone una visione olistica.
Si tratta di una selezione circoscritta ma eterogenea, frutto di una ricerca estesa, delineata di riflesso da ciò che in questo momento rappresenta la situazione milanese, al fine di determinarne lo scenario culturale più recente. Il progetto si propone come documento divulgativo: una porzione di orizzonte che i suoi autori propongono come testimonianza organica, cresciuta in reazione ad un sentire comune sviluppatosi nel corso degli ultimi anni. PANORAMA è uno dei riflessi della dimensione milanese contemporanea, uno dei tanti scorci su questa realtà. Strutturato in brevi conversazioni che ne presentano gli artefici e li contestualizzano nella dimensione locale; documentato da smartphone che ne raccontano lo svolgersi in modo informale e diretto, coerente con la quotidianità in cui questo scenario esiste e respira.

Nel 2018 questa mappatura editoriale si evolve in un archivio digitale, inglobando le 60 interviste pubblicate nel libro e contenuti inediti, con lo scopo di mantenerlo in costante aggiornamento.